Facebook  Youtube 

Un Paese a Sei Corde

c/o La Finestra sul Lago Associazione Culturale

lafinestrasullago(at)libero.it

Tel. +39 0322 96333


Poesia

18/10/2019

di Paolo Lavatelli

dopo il concerto di Barengo. Perchè la musica abbatte i muri e le divisioni. Perchè l'uomo può farlo, se vuole.

World Music
Sonetto


Ascoltando la musica del mondo
salire verso il cielo stellato,
nenie raccolte da chi ha viaggiato,
sospiri rubati dallo sprofondo…

Il musico vagante errabondo,
pesca le note sul lago dorato,
tra le dune del deserto bruciato
e le cuce tra lor un po’ tremebondo.

Tessere di un mosaico prezioso:
culture diverse fianco a fianco
si fondono insieme in armonia.

Di chi disprezza gli altri son stanco,
di chi separa in modo astioso
e giudica la gente per la sua etnia.

Non coglierà mai questa melodia
che unisce i popoli come magia.
 

Pierpaolo Lavatelli,
per Un Paese a Sei Corde.





Un Paese a Sei Corde
P. Iva 01846330031